Vai al contenuto principale del sito

4 metodi per raccogliere recensioni dai clienti

Ti abbiamo parlato dell’importanza di avere molte recensioni nell’articolo 4 criteri che spingono l’utente a prenotare la tua struttura. Più ne hai, e più rassicurerai e invoglierai l’utente a prenotare la tua struttura! Ma anche se sei consapevole di cosa possono portarti le recensioni dei clienti, non è sempre scontato ottenerne.

Scopri più metodi per come raccogliere le recensioni clienti, secondo il loro livello di efficacia!

 

1. Chiedi ai tuoi clienti di rilasciare una recensione quando lasciano la struttura

 

 

Se sei andato a vedere uno spettacolo di teatro o uno spettacolo di recente, avrai sicuramente notato che gli artisti non ci spingono solo a condividere assieme alle nostre conoscenze il nostro apprezzamento, ma invogliano ora a rilasciare recensioni su piattaforme quali fnac.com, TicketOne ecc.

 

Quando un turista effettua il suo check-out in hotel, che un cliente paghi il conto al ristorante o che una persona si prepari a lasciare la spa dopo un massaggio, è raro che gli si chieda di rilasciare un commento sui social networks o sui portali di recensioni. Sono sufficienti due parole al momento della partenza del cliente per incitarlo a condividere la sua esperienza sulla tua pagina Facebook o Tripadvisor.

 

É anche possibile mettere in evidenza la raccolta di recensioni in maniera più sottile sui supporti di comunicazione o Goodies, affinché il tuo cliente si ricordi di rilasciarti una recensione una volta partiti (biglietto da visita, sottobicchiere, manifesto…).

 

Tuttavia, questo metodo rappresenta più un primo step che altro. Tanto vale non restarci sopra, poiché ti porterà tante nuove recensioni. Anche se soddisfatti della loro esperienza trascorsa presso la tua struttura, i clienti non si concedono molto tempo per rilasciare un commento. E quando lo trovano, sono già passati ad altro.

 

2. Invia ai tuoi clienti un’email di soddisfazione in seguito al loro arrivo

 

 

Ma perché aspettare che il tuo cliente compia lo sforzo di pubblicare una recensione su una piattaforma, quando gli sarebbe possibile inviare un’email di soddisfazione in maniera semplice e veloce?

 

Procedendo di questo passo, verrai incontro allo sforzo eseguito dal cliente: basta solo cliccare su un link contenuto nella tua email per arrivare al questionario. Non c’è bisogno di cercare la tua pagina Tripadvisor o Facebook, sarai tu a redirigerla con un click nel posto giusto. Siccome questo processo è molto semplice e rapido, hai più possibilità che i tuoi clienti riempiano il questionario! Nonostante questo, siamo realisti: non tutti troveranno necessariamente il tempo per riempire il tuo questionario.

 

3.Proponi ai tuoi clienti di riempire un questionario al momento della partenza

 

 

Un modo per generare maggiori recensioni è quello del questionario in-situ. Nessuna scusa per il tuo cliente: se il tuo questionario è rapido, perché dovrebbe rifiutarsi di compilarlo? Eppure, sebbene questo metodo sia abbastanza efficace per raccogliere recensioni, è anche limitato: dovrai ricopiare a mano le recensioni per poterle mettere sul tuo sito Internet. Una grande perdita di tempo!

 

Per evitare questo, esistono soluzioni di raccolta in-situ: mettendo a disposizione un tablet alla reception, i clienti riempiono il tuo questionario in pochi click. Le recensioni vengono direttamente raccolte e ripartite su diversi portali (Tripadvisor, PagineGialle, Yelp…) e sul tuo sito! E non solo risparmierai del tempo (nessun bisogno di ricopiare le risposte) ma sarai sicuro di ricevere recensioni clienti visibili ovunque e nella giusta maniera!

 


Esempio del tablet Guestapp che propone di raccogliere e di ripartire le tue recensioni clienti su più portali

 

4. Intervista i tuoi clienti attraverso lo smartphone durante il loro soggiorno

 

 

Vai ancora più lontano intervistando i tuoi clienti prima che partano. Siete già stati in tanti ad aver avuto la brutta sorpresa di trovarvi una recensione negativa mentre che il cliente non vi ha fatto presente nulla durante il suo soggiorno. Come puoi indovinare? Come cita Thomas Yung nel suo articolo Recensioni clienti – Meglio prevenire che curare! le ragioni possono essere numerose: è più facile criticare dietro al proprio computer invece che in faccia a una persona, o non c’è tempo sul momento, l’ostacolo della lingua ecc.

 

Questa è la ragione per la quale è meglio interrogare i tuoi clienti quando si trovano ancora nella tua struttura. Ad esempio, tramite l’applicazione mobile della tua struttura che i clienti possono scaricare gratuitamente! L’applicazione mobile ti permette di rimanere in contatto con i tuoi clienti durante la loro esperienza nella tua struttura. Grazie a una notifica, puoi chieder loro se va tutto bene e chiedere il loro giudizio sui tuoi servizi.

 

In questo modo, se il cliente riscontra un problema, sarai in grado di intervenire e di risolvere il problema alla fonte. Puoi rimediare ad un cliente insoddisfatto… ed evitare una recensione negativa alla fine del soggiorno! Ti mostrerai all’ascolto delle sue richieste: un buon mezzo per migliorare la sua esperienza, invogliarlo a tornare e rilasciare un giudizio positivo !

 


Esempio di un’applicazione mobile